Pesante sconfitta per il Cuneo che perde in casa del Gozzano nella prima partita del 2019.

Sconfitta roboante per il Cuneo

La squadra cuneese, allenata da mister Scazzola, nella  seconda giornata di ritorno ha subito una pesante sconfitta in casa del Gozzano.  I biancorossi infatti sono stati battuti con un secco 4-0.  Lo stadio “Silvio Piola” ha visto protagonisti i rossoblu con 4 gol di Tumminelli, Messias, Rolando e Gigli e il ragazzi di cuneesi tornano a casa a mani vuote. L’andata si era conclusa con un 1-1. Con questo risultato il Gozzano raggiunge quota 25 punti, undicesimo in classifica, mentre il Cuneo è tredicesimo con 23 punti e una partita in meno.

Formazioni e strategia

FORMAZIONE: Scazzola decide di schierare un 3-4-1-2  mentre il tecnico Soda punta per un 3-5-2 nonostante l’assenza di Bani, figura strategica per la difesa rossoblu indisponibile per infortunio.

GOZZANO: Casadei; Gigli, Emiliano, Rizzo; Tumminelli, Gemelli, Palazzolo, Evan’s; Messias; Rolando, Libertazzi. A disp:Viola, Manè, Romeo, Carletti, Salvestroni, Graziano, Acunzo, Tordini, Grossi, Rolfini, Secondo, Sampietro.  Allenatore Soda.

Leggi anche:  Volley: argento in Messico per l'Italia Under 20 con Tanase e Scola (LPM Bam Mondovì)

CUNEO: Marcone; Santacroce, Mattioli, Tafa, Castellana, Bobb, Suljic, Paolini, Celia, Kanis, Jallow. A disp: Gozzi, Bertoldi, Said, Romanò, Caso, Alvaro, Spizzichino, Reymond, Marin, De Stefano. Allenatore Scazzola.

ARBITRO: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia

Prossimo appuntamento con la Juventus

Una batosta che deve mettere in guardia i ragazzi di Zironelli  che affronteranno al Paschiero la Juventus Under 23 nel match infrasettimanale di mercoledì 23 gennaio 2019 alle ore 14.30.