Lasciati alle spalle i festeggiamenti per la promozione, il Libellula Volley del presidente Umberto Cammardella è pronta ad affrontare la nuova sfida.

Campionato B2 nuovo campo di battaglia

Confermate quasi tutte le atlete che hanno portato la squadra alla promozione: Francesca Abrate, Rossana Cammardella e Nicole Arione al palleggio, Chiara Martina, Stefania Garnero e Francesca Conte centrali, Elisa Cammardella libero, Anna Montà, Alessia Ghione, Alice Panetta e Cristina Vinciarelli bande. In vista dell’impegnativo campionato la società ha fatto anche alcuni acquisti: Alice Rolando che arriva dal Chieri Fenera, Silvia Ollocco dall’Alba Volley e promossa Stefania Carbone che ha militato nel Libellula Volley in serie D. Confermati gli allenatori Oriana Arduino e Martina Biestro.

Si parte di 19 ottobre 2019

Il campionato inizierà ufficialmente il 19 ottobre e le atlete braidesi affronteranno fuori casa il Caselle. Prima partita all’Arena di via Gabotto sarà il 26 ottobre con il derby contro Cuneo Granda Volley.

 “E’ la prima volta che il Libellula affronta una categoria nazionale – commenta il presidente Cammardella. – E’ una grande emozione. Le prime partite saranno soprattutto di studio, per capire le forze in campo e definire gli obiettivi. Affronteremo squadre date per molto forti, come le liguri e sicuramente le partite più sentite saranno i derby con Alba e Cuneo. Pur guardando con attenzione al campionato di B2, non tralasceremo sicuramente il settore giovanile dove abbiamo voluto un allenatore di comprovata capacità come Gianluca Testa che arriva dall’Lpm Mondovì”