Hubnet Communication, società di consulenza di comunicazione e marketing, e il nostro gruppo editoriale Netweek ancora insieme. Il punto d’incontro è rappresentato da BtoB Awards 2019, format collaudato già all’ottava edizione in Brianza (dov’è ormai considerato il “Premio Oscar delle imprese“) e che ora sbarca in Valtellina.

Successo straordinario

La macchina organizzativa è già partita e le associazioni di categoria: martedì sera all’agriturismo La Fiorida sono state presentate le eccellenze in gara, il traguardo sarà il galà finale del 30 ottobre.

“Il nostro gruppo editoriale conta 64 edizioni cartacee e 38 edizioni digitali. Il nostro lavoro è raccontare il territorio, andare in profondità nell’economia, la politica, ma anche parlare dei piccoli e grandi eventi – sottolineano Riccardo Galione, Vice President Sales and Marketing Netweek e Giancarlo Ferrario, direttore editoriale –  Da 40 anni facciamo questo lavoro aiutando le aziende a comunicare attraverso i nostri canali. Lo scorso anno abbiamo incontrato Hubnet, non conoscevamo il loro progetto e ce ne siamo innamorati”.

Giancarlo Ferrario, Plinio Vanini e Riccardo Galione

Tante testimonianze

Sul palco sono sfilate alcune delle eccellenze della Valtellina: Enrico Bernasconi, responsabile marketing ferrovia retica per il mercato Italia, Sergio Schena, agente generale di Generali Sondrio Garibaldi Schena 1936 e Piero Dell’Oca, presidente Api Sondrio, oltre al padrone di casa e presidente del Gruppo Autotorino Plinio Vanini.

Leggi anche:  Sciopero benzinai 6 e 7 novembre: "A pagare siamo solo noi"

I “best 2019”  saranno suddivisi nelle categorie Grande impresa, Pmi, Innovazione, Imprese storiche, Wine, Artigianato e Turismo. Per ognuna concorrono 6 aziende, per un totale di 42 imprese in gara. Saranno scelte da una giuria di esperti ma anche dal voto popolare tramite il sito www.btobawardsvaltellina.it