Il sequestro è stato effettuato dalla Polizia Stradale di Mondovì che ha fermato, sulla Torino-Savona, un autocarro proveniente da Domodossola.

Apparentemente tutto in regola, i prodotti erano all’interno di una cella frigorifera che però non si può dire fosse perfettamente in.. regola. Il carico viaggiava infatti a una temperatura di 27 gradi, del tutto lontana da quella che può garantire una corretta conservazione

Tutto è finito sotto sequestro con intervento del personale dell’Asl Cn1. Per il conducente è arrivata una multa di oltre mille euro.