Lo cercavano da luglio, si pensava ormai al peggio e invece è rientrato nella sua seconda casa a Mondagnola, frazione di Frabosa Soprana.

Mesi di silenzio e di ricerche anche oltre confine

Agostino Amerio, 70 anni, di Alba è vivo e in buone condizioni. I Carabinieri di Alba e Mondovi avevano iniziato le ricrche dopo che la moglie, preoccupata per la sua assenza, aveva sporto denuncia per scomparsa.  Una segnalazione era arrivata anche dalla Francia, ma l’ipotesi più probabile è che fosse stato vittima di un incidente magari durante un’escursione in montagna. Il suo rientro chiude il caso, senza chiarire però i motivi della sua sparizione.