I militari della Compagnia di Alba hanno tratto in arresto un cittadino nigeriano per la rapina avvenuta il  martedì 7 maggio 2019 in via Garelli  ad Alba nei confronti di una donna.

Violenza e minacce nei confronti di una pensionata

In quella circostanza il cittadino  del centro Africa era riuscito ad asportare con violenza e minaccia, denaro contante ed una piccola spesa che la pensionata aveva acquistato poco prima al supermercato. Nella ricostruzione fatta dalla donna l’uomo l’aveva seguita fino all’interno del cortile di casa per rapinarla, non curandosi delle urla di aiuto della vittima e delle persone che passavano in quel frangente.
Questa mattina, lunedì 10 giugno i Carabinieri della Stazione di Alba l’hanno tratto in arresto, notificandogli presso il carcere di Alessandria l’ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Asti.