Perdere una gara d’appalto per un servizio può non piacere, ma se seguono minacce al concorrrente che ti ha battuto, finisci in Tribunale.

Sgombero nere a Frabosa Soprana

Il servizio di sgombero neve, questo l’appalto in questione, nel comune di Frabosa Soprana per le stagioni invernali che vanno dal 2016 al 2019 che l’imprenditore C.B.  aveva assicurato alla sua ditta in precedenza, passa alla Costruire snc. che vince il nuovo appalto. Un esito di gara che l’imprenditore frabosano non ha apprezzato. Tanto da arrivare a chiamre al telefono il concorrente A.C. vincitore della nuova gara, insultandolo e minacciandolo.

“Stai attento a lavorare con loro”

In un secondo tempo però ad essere intimido sempre via telefono sarebbe stato un agricolotore, che collabora con contratto a chiamata con il vincitore dell’appalto.

“Stai attento a lavorare con loro  sia tu che tuo figlio”, questo il tono che ha preoccupato l’uomo, tanto da convincere il titolare della Costruire a sporgere denuncia ai Carabinieri di Mondovì. Prima udienza ieri a Cuneo con la conferma dei fatti. E’ stato ricordato anche che, proprio in quei giorni, l’azienda vincitrice dell’appalto ha subito una serie di piccoli furti, mai avvenuti in precedenza. Tutto rimandato al 16 ottobre data della prossima udienza.