Vittima una donna di 61 anni, investita nella giornata di ieri, martedi 14 maggio 2019, a Savigliano da un furgone dell’azienda sanitaria.

Investita da un mezzo dell’azienda sanitaria

La donna,  Silvana Dellorto, 61 anni, di Carmagnola, è deceduta durante il ricovero in Pronto soccorso investita in via Ospedali, all’altezza dell’incrocio con via Chianoc vicino all’ospedale.
Trasportata subito all’ospedale ma i vani sono stati i soccorsi.

La dinamica dell’investimento

Il mezzo che l’ha investita è un Doblò dell’Asl Cn1, ma le responsabilità penali saranno soltanto del conducente-dipendente dell’azienda sanitaria. Sul posto i carabinieri di Savigliano.

La donna si stava recando con la sorella alla Congregazione Della Sacra Famiglia, le due donne camminavano a bordo strada, lato ospedale.
L’ipotesi più accreditata è che il conducente non abbia visto le due sorelle. Dopo il violento impatto Silvana Dellorto ha sbattuto la testa. Grazie alla vicinanza dell’ospedale è stata subito soccorsa dai sanitari, ma le ferite riportate erano troppo gravi.
I carabinieri hanno eseguito sul conducente i test anti alcool e droga, entrambi risultati negativi. Anche la velocità (nella zona ci sono i 50 km/h) rientrava nei limiti consentiti dalla legge.