Arpa Piemonte (Agenzia regionale protezione ambiente)  ha comunicato al Comune di Bra che è in corso, a livello regionale, un censimento delle coperture in presunto cemento amianto (progetto partito nel 2012 che verrà portato a termine nel 2020).

Le strutture interessate

In queste settimane è previsto il censimento delle strutture individuate nel territorio comunale Bra. I tecnici incaricati dei sopralluoghi sono solitamente due muniti di tesserino e auto con logo Arpa. In nessun caso è previsto che accedano alle abitazioni private, ma può essere necessario che entrino in cortili o aree di proprietà privata per prendere visione delle coperture e chiedere informazioni sulla proprietà e sull’uso dei locali evidenziati. Nel caso siano interessati condomini, Arpa provvederà a contatatre gli amministratori.

Per conoscere meglio l’iniziativa è possibile consultare il sito web Arpa all’indirizzo http://webgis.arpa.piemonte.it/amianto_storymap_webapp/

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Ambiente del Comune di Bra allo 0172 438353 o ambiente@comune.bra.cn.it.