La segnalazione è arrivata da parte del Ministero della Salute per la presenza di salmonella nelle cozze prodotte da una azienda di Lerici. Chi ne è in possesso è pregato di non consumarlo e riportarlo dove lo ha acquistato.

Salmonella nelle cozze: ritirato prodotto dal mercato

Il Ministero della Salute ha disposto il richiamo, in data 18 settembre 2019, per un prodotto del marchio Cooperativa Mitilicoltori Spezzini con commercializzazione “Antonio Verrini e Figli Spa”.

Questo perché sono state ritrovate tracce di salmonella nelle confezioni di cozze per il lotto di produzione 09-09-19 FL con marchio IT 11 CSM CE e sede dello stabilimento in via Santa Teresa 21 a Lerici, provincia di La Spezia.

Confezioni da 2, 5 e 10 chili

Nello specifico, la descrizione del prodotto riguarda sacchetti di rete da 2 chilogrammi e confezioni commerciali sia da 5 che da 10 chilogrammi, sempre di cozze.

Il Ministero invita, chi ne fosse in possesso, a non consumare il prodotto e riportarlo quanto prima al punto vendita dove è stato acquistato.