Attualità regionale14 Luglio 2019

Ritirato lotto di cioccolatini all’arancia per presenza di anidride solforosa

L'allerta diramata dal Ministero della Salute.

Presenza allergene anidride solforosa, richiamati i cioccolatitaliani Dragee fondente all’arancia

Il ministero della Salute ha pubblicato l’11 luglio un modulo di richiamo dei cioccolatini fondenti all’arancia Cioccolatitaliani Dragee per rischio presenza allergeni anidride solforosa. Sono vari i lotti interessati dal dispositivo ministeriale a titolo precauzionale:

  • A1800133 (scad. 04/10/19)
  • A1800153 (scad. 15/11/19)
  • A1800156 (scad. 29/11/19)
  • A1800163 (scad. 05/12/19)
  • A1900003 (scad. 02/01/20)
  • A1900001 (scad. 13/03/20)
  • A1900027 (scad. 06/05/20)

I lotti sono tutti prodotti in confezioni da 120 grammi, dal produttore con marchio T’A Milano Srl, con sede in via Monte Grappa 4 a Cerro Maggiore (Mi). Il motivo del richiamo indicato nel modulo ufficiale del ministero è “Possibile traccia dell’allergene anidride solforosa non dichiarata in etichetta”. Nel caso si dovesse avere in casa qualcuno di questi lotti l’invito è di riconsegnarlo al punto vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *