L’anticiclone sosta sulla Scandinavia portando fino a noi il fresco artico così la colata gelida meridiana ci ha portato un “piccolo inverno”. Continua l’azione del vortice artico piombato sul Mediterraneo che porta temperature fresche anche con  la presenza del sole.

Queste le temperature minime registrate nella notte in provincia di Cuneo

  • Rocca Abisso -5,3º ;
  • Colle Agnello -3,1º;
  • Gardetta -2º;
  • Argentera -1,8º;
  • Limone Pancani-1.2º;
  • Demonte S. Giacomo -0,1º.
  • Alba 6º;
  • Bra 6,4º;
  • Cuneo San Rocco 5º
  • Savigliano Marene 6,1º;
  • Costigliole S. 4,2º;
  • Boves 3º;
  • Carrù 3,8º;
  • Ceva 2,1º;
  • Chiusa P. ( Ardua) 1,8º;
  • Mondovì 3º;
  • Morozzo 4,1º;
  • Roccaforte M.vì 2,7º;
  • Rifugio Mondovì 0,7º.

Venerdi: pioggia

Nuvole questa sera-notte, giovedì 16 maggio 2019, in previsione di un venerdì piovoso prima sulle Alpi Nord e verso sera anche sulle Alpi cuneesi con sconfinamenti locali in pianura.

Sabato: neve sulle alpi

Ma sarà sabato il clou del maltempo con piovaschi continui e neve sulle Alpi di nuovo a quote di 1500 metri.

Leggi anche:  Regione Piemonte, si parla di autonomia e rimpatrio volontario dei migranti

Domenica: previsti temporali

Fenomeni temporaleschi su tutta la provincia di Cuneo. I venti saranno prevalentemente moderati e soffieranno da SSW con intensità di 13 km/h. Possibili raffiche fino a 22 km/h km/h.

 Temperature minime comprese tra 2 e 11 °C e massime comprese tra 6 e 14 °C.