Record di Bib Gourmand tra Alessandria e Cuneo, due territori che si dimostrano tra le eccellenze enogastronomiche. Non mancano poi, nella lista ufficiale che verrà presentata mercoledì 6 novembre 2019, i locali piemontesi.

Miglior rapporto qualità prezzo

Nella blasonata Guida Michelin i Bb Gourmand sono i locali  nei quali viene offerto il miglior rapporto qualità prezzo (circa 35 euro a testa) con ricette ispirate alla tradizione locale.

  • Il Fiorile, Borghetto di Borbera AL
  • Il Moro, Capriata d’Orba AL
  • Accademia Ristorante, Casale Monferrato AL
  • Da Fausto, Cavatore AL
  • Trattoria Losanna, Masio AL
  • Vineria Derthona, Tortona AL
  • Violetta, Calamandrana AT
  • Le Due Lanterne, Nizza Monferrato AT
  • Battaglino, Bra CN
  • Boccondivino, Bra CN
  • Osteria La Torre, Cherasco CN (novità 2020)
  • Bove’s, Cuneo CN
  • Osteria della Chiocciola, Cuneo CN
  • 4 ciance, Cuneo CN
  • Cantina dei Cacciatori, Monteu Roero CN
  • Ponte di Nava-da Beppe, Ormea / Ponte di Nava CN
  • La Pineta, Roccabruna / Sant’Anna CN
  • Trattoria dei Bercau, Verduno CN
  • Castagneto, Arona / Montrigiasco NO
  • Osteria San Giulio, Bellinzago Novarese / Badia di Dulzago NO
  • Impero, Sizzano NO (novità 2020)
  • Rosselli 77, Cuorgne’ TO
  • Il Ciabot, Roletto TO
  • Osteria Veglio, La Morra / Annunziata TO
  • L’Acino, Torino TO
  • Consorzio, Torino TO
  • Contesto Alimentare, Torino TO
  • Scannabue Caffé Restaurant, Torino TO
  • Le Miniere, Traversella TO
  • Lago del Laux, Usseaux TO
  • Edelweiss, Crodo / Viceno VB
  • Italia, Quarona VC