Avventura, sport e tanto di divertimento. Non è un caso se Livignoè considerata la capitale dell’elite della mountain-bike internazionale. Siamo in Valtellina, nel cuore delle Alpi Centrali. Livigno offre percorsi, strutture e servizi adatti a ogni tipo di biker, dalla strada all’enduro più aggressivo.

Luca Bottazzi l’ha visitata in sella ad un’e-bike, la bicicletta a pedalata assistita, partendo dai 2.700 metri del Carosello, puntando il manubrio verso valle lungo i percorsi cross e risalendo poi la magnifica vallata che porta all’Alpe Mine. A Livigno ci sono 3200 chilometri di itinerari mappati con sistema GPS per i Bike Tours&Track. Ce n’è davvero per tutti i gusti. Nella sua visita a Livigno, Luca ha incontrato moltissimi amici.
In questo video, ecco che cosa hanno raccontato.