Cuneo darà l’utimo saluto al 78enne notaio morto domenica 14 luglio 2019 nel mare di Cannes dove è stato colto da malore mentre faceva il bagno. Le utorità francesi hanno dato il nullaosta per il rientro  in Italia della salma e quindi per il funerale.

Notaio conosciutissimo in città, aveva lasciato lo studio qualche anno fa, dopo 35 anni di professione prima a Borgo San Dalmazzo e poi a Cuneo in via Asilo, nel palazzo in cui abitava.

Oggi mercoledì 17 luglio alle 17,30 si recitera il rosario nella Cattedrale di Cuneo.